Brunetta: “Con Forza Italia al governo la casa degli italiani non si tocca”

10

ROMA – “Ha perfettamente ragione il presidente Draghi: non ci sarà alcun aumento delle tasse sulla casa”. Lo afferma il ministro della pubblica amministrazione, Renato Brunetta, spiegando che nella delega fiscale approvata ieri dal consiglio dei ministri “c’è soltanto un’operazione di trasparenza, di informazione e di riforma del catasto”.

Una revisione “che durerà fino al 2026 e che non cambierà l’imposizione fiscale su case e terreni. Con Forza Italia al governo la casa degli italiani non si tocca, né ora né mai”, conclude il ministro Brunetta.