Brunetta contro il sovranismo monetario: “Porta alla fine del mercato e della democrazia”

ROMA – “Il sovranismo monetario, attraverso la doppia irresponsabilità della Banca centrale e dei Governi, porta alla fine del mercato e della democrazia”.

E’ quanto afferma sulla sua pagina Facebook l’ex ministro Renato Brunetta (foto), oggi parlamentare di Forza Italia.