Brunetta su “Il Sole 24 Ore”: “La nuova Europa rinasce da Guido Carli”

25

ROMA – “Il meccanismo di controllo della spesa garantirebbe uno stimolo continuo agli investimenti per tutto il periodo delle grandi transizioni digitali ed ecologica agevolando la crescita e, in un circolo virtuoso, il percorso di rientro, strettamente controllato, del debito. È necessario passare dal Carli di Maastricht allo spirito di Carli evocato da Draghi e Macron. La proposta italo-francese sulle nuove regole per il Patto di stabilità restituisce centralità alla politica”.

Così il ministro della pubblica amministrazione, Renato Brunetta, in un intervento su “Il Sole 24 Ore” intitolato “La nuova Europa rinasce da Guido Carli”.