Brunetta: “Nessuna patrimoniale, il solo pensarlo è ridicolo”

11

ROMA – “Draghi è una persona seria, ha preso impegni in Parlamento e con il governo. Questa è una riforma dell’intero impianto fiscale, di cui il catasto è una componente importante. Si tratta di modernizzare la nostra riscossione dei tributi. Nessuna patrimoniale, il solo pensarlo è ridicolo. Il Governo deve andare avanti: più riforme fa, più è forte”.

Così, a proposito della delega fiscale, il ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione Renato Brunetta, intervenendo ieri al Tg3.