Brunetta piange Francesco Forte: “Grande economista, grande intellettuale, un maestro”

120

ROMA – “Ci lascia Francesco Forte, grande economista, grande intellettuale, un maestro. Un amico da oltre 40 anni, il più bravo di tutti. Fu ministro delle finanze nei governi Fanfani e Craxi, professore universitario, responsabile economico del Partito socialista, grande editorialista. Un grande socialista. Una vita spesa nell’Università, nella ricerca, nelle istituzioni, con professionalità e passione. Una personalità straordinaria. Caro Francesco, mancherai a tutti noi. Riposa in pace”.

Questo il commosso ricordo del ministro Brunetta (foto) a proposito dell’economista Francesco Forte, che ieri ci ha lasciato.