Brunetta presenta al Forum di Cernobbio la ricerca “Rinascita Italia”

32

CERNOBBIO – “Bisogna trasformare un elemento che oggi valutiamo come negativo, l’immigrazione, in un bene per il Paese e per l’equilibrio internazionale, però solo se questa migrazione è governata e voluta nei settori avanzati. Dovremmo trasformare i flussi migratori in flussi ‘da domanda’, per le esigenze dei fabbisogni interni. Questo produce un effetto win-win: vincono i migranti che trovano percorsi di vita e di esistenza nei Paesi di destinazione e vincono i Paesi di destinazione che ne hanno un vantaggio dal punto di vista occupazionale”.

E’ quanto scrive sul suo canale Telegram Renato Brunetta, presidente del Cnel, presente stamane al Forum di Cernobbio 2023 per la presentazione della ricerca sul tema “Rinascita Italia. Come invertire il trend demografico a beneficio del futuro del Paese”. Poi l’ex ministro aggiunge: “Purtroppo l’Italia nel tempo ha sempre accumulato immigrazione ‘da offerta’, di disperati che scappavano dai loro Paesi: questa migrazione dovrebbe trovare un assorbimento di tipo umanitario, ma non bisogna mescolare la migrazione da domanda con la migrazione da offerta”.