Brunetta replica a Salvini: “Dall’inizio della legislatura il Parlamento ha lavorato senza un attimo di tregua”

35

ROMA – Il ministro della pubblica amministrazione Renato Brunetta non ci sta e replica alle parole di Matteo Salvini, leader della Lega, sulla “stragrande parte dei parlamentari che pensa solo alla ricandidatura” e non al Paese: “Dall’inizio della legislatura il Parlamento ha lavorato senza un attimo di tregua”, afferma Brunetta. “Basti pensare a tutti i provvedimenti approvati durante il Conte I e II, con particolare riferimento a quelli del periodo pandemico. Un lavoro straordinario, che è proseguito con il governo Draghi”.

E ancora: “Dalla mia esperienza di questi 8 mesi di governo non posso che dare un giudizio straordinariamente positivo del lavoro dei parlamentari tutti, sia di maggioranza che di opposizione”. Infine Brunetta dice: “I parlamentari, evidentemente, si preoccupano più della loro responsabilità nei confronti del Paese, che del loro seggio e di questo ne va dato atto”.