Brunetta: “Restituire orgoglio a chi lavora nello Stato, in tutte le sue articolazioni”

11

MILANO – “Buoni contratti, buone regole per gli avanzamenti di carriera, nuove tecnologie, giovani. E ancora, performance, trasparenza, merito, produttività, tracciabilità, incentivi. Questo è quello che stiamo realizzando nella Pubblica amministrazione. Bisogna restituire orgoglio a chi lavora nello Stato, in tutte le sue articolazioni. Con una Pa più efficiente ci guadagnano tutti: i dipendenti pubblici, i cittadini, le imprese. Ci guadagna il Paese”.

Così il ministro della pubblica amministrazione Renato Brunetta, intervenendo oggi a Milano all’evento “Valore pubblico. La Pubblica amministrazione che funziona”, presso la SDA Bocconi.