Brunetta: “Serve un direttore sul podio della politica economica europea”

34

ROMA – “Serve un direttore sul podio della politica economica europea. L’Ue punta su Next Generation Eu e transizione digitale, la Bce stona creando ostacoli per la loro realizzazione. E mentre i governi iniettano miliardi di euro in sussidi dai propri bilanci per fornire liquidità a famiglie e imprese, la Bce toglie quella liquidità aumentando i tassi. Ecco il rischio di frenare il più ambizioso programma europeo di riforme e investimenti”.

Così il ministro della pubblica amministrazione, Renato Brunetta, che parla di queste tematiche in un intervento oggi sul quotidiano “Il Foglio”.