Camera dei deputati, via libera al blocco dell’aumento dell’indennità parlamentare fino al 31 dicembre 2025

10

ROMA – L’Ufficio di Presidenza della Camera dei Deputati, all’unanimità, su proposta del Collegio dei Deputati Questori, anch’essa formulata all’unanimità, ha approvato oggi la proroga, fino al 31 dicembre 2025, del blocco dell’adeguamento dell’indennità parlamentare, in vigore dal 2007.

Senza la proroga di queste misure, la spesa per il 2025 avrebbe registrato un incremento pari a 29,4 milioni di euro. Sulla delibera non si è registrata nessuna distinzione né differenziazione di carattere politico.