Campionato, Fontana è dubbioso: ‘Mi sembra difficile che riparta’

MILANO – Il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana è intervenuto sulla possibile ripresa del campionato di serie A, esprimendo la sua perplessità. Lo ha fatto durante un collegamento con la direttrice news di Telenova, Adriana Santacroce, che è andato in onda ieri sera su Novastadio.

“Sono un grande tifoso di calcio, ma in questo momento mi sembra estremamente complesso che il campionato riparta. Hanno appena ricominciato gli allenamenti e hanno già trovato dei giocatori contagiati – ha osservato Fontana – Penso che varrebbe la pena anche per il calcio fare una sospensione e poi ricominciare più avanti, magari ad agosto, per finire il campionato. Quando ci saranno le condizioni per farlo”.

“Il governo deve prendere delle posizioni? Non sono io – ha detto il governatore – il ministro dello Sport. Spadafora è una persona che stimo e con lui ho un ottimo rapporto. Penso che abbia fatto tutte le valutazioni del caso e se non ha ancora preso una decisione è perché c’è qualche elemento che deve essere valutato più attentamente”.