I campioni di disc dog e i cani-poliziotto di Genova protagonisti in Tv

107

In onda il 10 gennaio 2021 su Rete4 la nuova puntata di “Dalla parte degli animali” con Vittoria Brambilla. Si parlerà anche dell’amica a 4 zampe di Rosolino

Dai campioni di Disc Dog, condotti da Adrian Stoica, ai cani della squadra cinofili della polizia di Genova: conosceremo questi protagonisti a quattro zampe nella nuova puntata di “Dalla parte degli animali”, la trasmissione ideata e condotta dall’on. Michela Vittoria Brambilla, in onda la domenica alle 11 su Rete 4, con repliche la domenica alle 14 su La 5 e lunedì alle 15,30 ancora su Rete 4: l’unico format pensato per trovar casa agli animali abbandonati, che sempre e comunque, con i suoi servizi d’attualità e le rubriche speciali, si mette “dalla loro parte”. In scaletta anche la cagnetta dell’olimpionico Massimiliano Rosolino e la storia a lieto fine dell’agnello che voleva diventare una pecora nera.

“Dalla parte degli animali” utilizza il mezzo televisivo, che arriva in tutte le case, per promuovere le adozioni, combattere la vergognosa piaga del randagismo e diffondere tra gli italiani la cultura del possesso responsabile. Protagonisti del programma sono gli animali ospiti dei rifugi, che in questo modo hanno più possibilità di ritrovare il calore di una casa e l’amore di una famiglia: la loro collocazione naturale. Tra le adozioni della puntata la gatta Jenny, il vecchio cane Rambo (17 anni portati benissimo!) e Senape, un Degu del Cile, roditore simile al gerbillo: un animaletto simpatico e comunicativo. A lieto fine è la storia di Felix, un gatto bianco e nero piemontese che la famiglia se l’è cercata da solo decidendo di prendere casa tra il cortile esterno del municipio e il comando dei vigili di Nichelino: ora è la loro mascotte. E’ andata bene anche all’agnello Beniamino, salvato da morte certa, perché destinato a diventare… una pecora nera. il campione europeo di Disc dog, Adrian Stoica, ci racconterà di cosa si tratta insieme ai suoi favolosi amici a quattro zampe: i border collie Inu e Hurricane e il parson russel Icaro. Altri ospiti della puntata sono i cani e i conduttori della squadra cinofili della polizia di Genova: Leo, cane antiesplosivo (Atf), premio Camogli 2020 condotto dall’assistente Gennaro Isoldi, Night Spirit, un simpaticissimo pastore australiano di nove anni, adibito alla ricerca di persone scomparse e latitanti e Nagut, un bellissimo pastore tedesco specializzato in operazioni antidroga, entrambi condotti dal viceispettore Laura Bisio. Ci mostreranno che cosa sono capaci di fare. L’”amico famoso” della puntata è un grande campione, medaglia d’oro alle Olimpiadi del 2000: il nuotatore Massimiliano Rosolino ci presenterà la sua barboncina Bella.

Lucky, mascotte della trasmissione, non sa più a che santo votarsi: ha troppo da fare. Responsabile dei social network, introduce anche il “tg di notizie dal mondo” sugli animali e, in ogni puntata, il “profilo” di un animale (nella puntata toccherà alla volpe, scaltra e nottambula). E poi i consigli della nutrizionista e le risposte dell’avvocato Maria Silvia D’Alessandro alle domande dei telespettatori. L’interrogativo di questa puntata è: quando è obbligatorio usare il guinzaglio per il cane?

“Dalla parte degli animali” è un programma a cura di Carlo Gorla, per la regia di Fabio Villoresi, realizzato in collaborazione con la Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente (LEIDAA).