I cani del gruppo cinofilo dell’Esercito protagonisti in tv

19

puntata 30 maggio 2

Nella puntata di domenica 30 maggio di “Dalla parte degli animali” spazio anche alla cinghialina Charliebo, alla mucca Enola e la cagnolina della Bonaccorti

La cinghialina giocherellona Charliebo cerca casa, dalla cascina-studio della trasmissione più animalista che ci sia, “Dalla parte degli animali”, programma ideato e condotto dall’on. Michela Vittoria Brambilla, in onda la domenica alle 10.55 su Rete 4, con repliche la domenica alle 14 su La 5 e lunedì alle 15,30 ancora su Rete 4: l’unico format il cui scopo è trovar casa agli animali abbandonati e che, con servizi d’attualità e rubriche, si mette sempre “dalla loro parte”. Ospiti della prossima puntata i cani del gruppo cinofilo dell’Esercito che, in vivo, ci mostreranno le prodezze del loro prodigioso olfatto a caccia di esplosivi. Tanti gli animali in cerca di coccole, di amore, del calore di una famiglia. C’è il cane Crostino, guarito da una malattia dermatologica, c’è Valentino, micio spagnolo, pronto a diventare il principino di casa e ci sono due cagnette, Tessa e Titti, tutte da amare.

Per la rubrica “Ho salvato un amico”, la storia del pettirosso Pettino, che aveva le zampette spezzate e che ora, grazie a un paio di “ciabattine”, vola di nuovo di ramo in ramo. Per la “Storia a lieto fine, conosceremo la principessa Enola, una stupenda mucca bionda salvata dal macello dall’etologa Cinzia Barillaro. Daremo il benvenuto a Cofi, Quitty e Tiffee, del gruppo cinofilo dell’Esercito, campioni dal naso finissimo. Enrica Bonaccorti ci aprirà le porte di casa e quelle del cuore, innamorato della cagnolotta Nina, una gran mangiona, che va pazza della pizza (bianca). Per l’adozione live, non perdetevi l’incontro tra Olaf e le sue nuove amiche umane. Avrà certo una nuova chance anche Charliebo, la cinghialina che, pur avendo perduto la mamma, non ha perduto la gioia di vivere. Poi toccherà anche a Kimba, bellissimo cagnolone con una storia sfortunata alle spalle.

E’ tempo di chiamare in scena Lucky, il nostro cane cartoon dal pelo rossigno, che ci parlerà di un animale che è simbolo stesso della gioia di vivere: il colibrì. L’avvocato della Leidaa, Maria Silvia D’Alessandro, risponderà a una domanda fondamentale per chi ama gli animali: come posso fare, se non sono più in grado di accudire il mio amico peloso?

Dalla parte degli animali”, attraverso la televisione, arriva nelle case di tutti gli italiani per promuovere le adozioni, combattere la vergognosa piaga del randagismo e diffondere tra gli italiani la cultura del possesso responsabile. Protagonisti del programma sono gli animali dei rifugi. Grazie alla vetrina televisiva, cani, gatti, e tanti altri animali, riescono a trovare il calore di una casa, l’amore di una famiglia e, in poche parole, il posto che meritano. E’ una trasmissione a cura di Carlo Gorla, per la regia di Fabio Villoresi, realizzata in collaborazione con la Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente (LEIDAA).