I cani della Nazionale di Agility protagonisti in tv: ecco quando

51

brambilla puntata 20

Domenica 20 febbraio in onda su Rete4 alle 10.50 una nuova puntata di “Dalla parte degli animali”. Si parlerà anche del Boston Terrier di Giuseppe Brindisi e dei rapaci salvati dal Cras “Stella del Nord” di Leidaa

Lo sparviero José, i gheppi Geppi e Mario, una poiana impallinata e tanti altri rapaci salvati ogni giorno dai veterinari e dai volontari del Cras Stella del Nord della Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente. Poi gli strepitosi cani atleti della squadra nazionale di Agility, che scalda i muscoli per i prossimi mondiali, in Olanda. Invece Peppino, il Boston terrier del noto giornalista Giuseppe Brindisi non ha mai vinto niente. ma, simpatico com’ è, sa benissimo come attirare su di sé tutta l’attenzione. Sono alcune delle storie avvincenti nella prossima puntata di “Dalla parte degli animali”, la trasmissione ideata e condotta dall’on. Michela Vittoria Brambilla, in onda su Rete4 alle 10 e 50, in replica la domenica alle 15.20 su La5 e il lunedì alle 15,30 sempre su Rete4: l’unico format pensato per trovar casa ai nostri amici pelosi, con brio e allegria. Un programma per tutti i gusti e per tutte le età!

Cominciamo con Diesel, un delizioso cane bianco e nero, della squadra di agility, ci mostra che anche i cani, come gli atleti umani, prima devono scaldarsi e poi entrare in competizione. Dopo il riscaldamento, va proprio come un Diesel. Poi conosceremo Pallina, una piccioncina siciliana abbandonata dai suoi genitori, adottata dalla redazione di un’emittente privata e ora promossa ad amatissima mascotte. Da Pallina a Peppino, vero “re” di casa Brindisi: un peperino, un discolo, un giamburrasca a quattro zampe che riesce a far la parte del prim’attore! Sono moltissime, come sempre, le proposte di adozione. C’è la deliziosa capretta Morgana, color cioccolato al latte, 5 mesi di tenerezza. Tra i cani che cercano un focolare e un cuore che li ami, il segugio Giò dalle grandi orecchie penzoloni, Kiwi, di appena un mese, cagnolino rubacuori, Tigre, investita e ora rimessa in piedi e felice, e Idra, bianca e nera, segni particolari: coccolona. Anche il gatto Cotone, bianco e rosso, cerca una nuova vita. E’ buono, bello e bravo, che cosa volete di più. Presto chiamate! E’ il momento dell’adozione live: Alessia e Alessandro, novelli sposi, hanno deciso di allargare subito la famiglia adottando Ines, una cagnolina spagnola, salvata dai canili iberici. Un incontro dolcissimo!

Nella seconda parte la parola passa a Lucky, avatar dell’omonimo cagnetto leonino. Oggi ci parlerà di un animale notturno, misterioso, legato alle storie di maghi e di streghe, ma in realtà benefico: il gufo. Di seguito, prendere carta e penna per annotare i segni particolari dell’amico a quattro zampe smarrito: si tratta del gattino Flash, un timidone, che si è perduto dalle parti di Martinengo, in provincia di Bergamo. Bisogna assolutamente trovarlo e restituirlo alla sua Silvana. Coraggio, detective!

“Dalla parte degli animali”, attraverso la televisione, arriva nelle case di tutti gli italiani per promuovere le adozioni, combattere la vergognosa piaga del randagismo e diffondere la cultura del possesso responsabile. Protagonisti del programma sono gli animali che vivono nei rifugi. Grazie alla vetrina televisiva, cani, gatti, e tanti altri animali, riescono a trovare il calore di una casa, l’amore di una famiglia e, in poche parole, il posto che meritano. E’ una trasmissione a cura di Carlo Gorla, per la regia di Fabio Villoresi, realizzata in collaborazione con la Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente (LEIDAA).