Carfagna: “Abbiamo dato al Mezzogiorno l’opportunità di camminare con le proprie gambe”

35

CERNOBBIO – “Ridiscutere il Pnrr vorrebbe dire bloccare opere e progetti, mentre per rassicurare gli italiani serve continuità. Il Pnrr rappresenta un progetto per irrobustire l’economia nazionale e per avere una crescita stabile nel lungo periodo. In quest’ottica, tutti dovrebbero ascoltare l’appello che il capo dello Stato, Sergio Mattarella, ha lanciato sul Pnrr proprio da Cernobbio”. Così la ministra per il sud, Mara Carfagna, al Forum Ambrosetti.

“Tutti i politici – aggiunge – prendano un impegno prima del voto: rassicurino imprenditori e cittadini sul fatto che ci sarà continuità rispetto a quello che abbiamo fatto con il Governo Draghi. Capisco che in campagna elettorale sia difficile dire che chi verrà dopo proseguirà sulla strada segnata dal governo in carica, altrimenti dovrebbero spiegare perché lo hanno fatto cadere. Ma dopo le elezioni spero non vogliano perdere un’opportunità solo per questioni ideologiche”.

E conclude: “Ai cittadini del Sud e dell’Italia intera abbiamo voluto consegnare un messaggio: abbiamo dato al Mezzogiorno l’opportunità di camminare con le proprie gambe, l’opportunità di farcela da soli. Non va sprecata”.