Carfagna: “La disuguaglianza Nord-Sud nell’offerta di asili nido e servizi di prima infanzia è intollerabile”

16

ROMA – “La disuguaglianza Nord-Sud nell’offerta di asili nido e servizi di prima infanzia è intollerabile. Come rivela il report di Openpolis e Con i Bambini il divario di cittadinanza è colossale: 32 posti su 100 bambini in media nel Centro – Nord, 13,5 al Sud. 68 posti su 100 bambini a Bolzano, quasi 5 su 100 a Catania”.

Così la ministra per il Sud, Mara Carfagna (foto), secondo la quale “i bambini e le madri meridionali meritano e devono avere gli stessi diritti di quelli del Nord. Uno dei miei obiettivi è ridurre questo gap, lavorando alla riforma dei Livelli Essenziali delle Prestazioni. Non si può più rimandare”.