Cartabia: “Guerra, pandemia e Pnrr occasioni per arricchimento delle mafie”

11

ROMA – “L’emergenza pandemica, i grandi investimenti del Pnrr e ora anche la guerra alle porte d’Europa rappresentano – siete voi a insegnarmelo – grandi occasioni per le mafie, grandi occasioni per illeciti arricchimenti”. E’ quanto afferma la ministra della Giustizia Marta Cartabia in un video messaggio per la manifestazione di Libera di don Luigi Ciotti.

“La guerra in Ucraina, oltre a seminare morte e distruzione, porta con sé il rischio di infiltrazioni della criminalità organizzata nel traffico di armi, quando non addirittura nel traffico di esseri umani e nel proliferare di altre forme di sfruttamento vile delle migliaia di persone in fuga, in cerca di un ricovero sicuro per sé e i propri figli”, spiega la ministra.

E poi aggiunge che “la vulnerabilità dei mercati dell’energia e dei prodotti agricoli sono altre condizioni estremamente propizie per gli affari illeciti. Tutti fronti su cui le nostre forze dell’ordine e la nostra magistratura – presidio del nostro vivere democratico – sapranno muoversi al meglio, come hanno già mostrato in altri contesti storici, tanto da diventare modello a livello internazionale”.