Casellati: “A 40 anni dalla strage che provocò 81 vittime innocenti, Ustica merita giustizia”

BOLOGNA – “A 40 anni dalla strage che provocò 81 vittime innocenti, Ustica merita giustizia. Avevo fortemente voluto una riunione del Consiglio di Presidenza per la desecretazione degli atti ma purtroppo, nonostante la mia buona volontà, non si è raggiunto un accordo. Mi auguro si arrivi presto ad una definizione necessaria ad accertare i fatti e contribuire a fare quella chiarezza che l’Italia intera reclama”.

Lo ha dichiarato la Presidente del Senato, Elisabetta Casellati (foto), ricordando la strage del 27 giugno del 1980, di cui oggi ricorre il quarantennale.

Casellati, poi, ha voluto aggiungere: “Ogni giorno senza verità sul disastro del DC-9 dell’Itavia rappresenta una sconfitta per l’Italia e le sue istituzioni. Ai familiari delle vittime e all’Associazione che li rappresenta va tutta la mia vicinanza e il rinnovato impegno a mantenere viva la memoria”.