Catanzaro, ritrovato un uomo disperso in una zona impervia

17

vigili del fuoco catanzaroCATANZARO – Alle 10.15 del 20 giugno i Vigili del Fuoco hanno ritrovato la persona risultata dispersa dalla tarda serata di venerdì 18 giugno. Trattasi di un uomo classe 1938 uscito di casa per depositare un sacchetto di rifiuti nei contenitori condominiali e lo stesso non faceva rientro nella propria abitazione.

Le ricerche sono state effettuate per le vie della città e nei luoghi frequentati abitualmente dall’uomo. Le squadre SAF (Speleo Alpino Fluviale) hanno individuato e raggiunto il malcapitato in un’area incolta ed impervia a monte della galleria Sansinato e dopo averlo stabilizzato, lo hanno trasportato fino all’ambulanza.

Sul posto presenti il nucleo cinofili del Comando di Matera, UCL e personale TAS per il coordinamento delle operazioni di ricerca e l’elicottero del reparto volo di Lamezia Terme per le perlustrazioni di zona. Nelle operazioni di ricerca erano presenti anche i carabinieri e personale della polizia di stato