Chiara Civello, oggi a Bulgari Live Home: ecco dove

chiara civello teaser bulgari

Il 6 maggio alle ore 19 prosegue su Instagram la rassegna musicale di Bulgari a sostegno di Save the Children

Bulgari è accanto a Save the Children anche per far fronte all’emergenza Coronavirus, al fine di contrastare gli effetti della più grande emergenza sanitaria globale dei nostri tempi. E in tempi di pandemia gli eventi a sostegno di questa partnership ultradecennale si spostano sui social media: è infatti partita la rassegna musicale digitale #savethefuture, che la settimana scorsa ha già visto la straordinaria performance live di Emma Marrone, che con la spontaneità e grinta che la contraddistinguono è entrata nelle nostre case attraverso il profilo instagram @bulgari, dedicando alcuni brani intensi e avvolgenti al pubblico, al fine di raccogliere fondi per l’Organizzazione che da oltre 100 anni lotta per salvare la vita ai bambini e garantire loro un futuro.

Si continua oggi 6 maggio alle 19 con Chiara Civello, figura portante della nouvelle vague italiana, che vanta collaborazioni d’eccellenza, da Burt Bacharach a Esperanza Spalding o Al Jarreau, da Chico Buarque a Gilberto Gil. Chiara Civello, che ha costruito una carriera tra tre continenti, con un piede in Italia, uno negli Stati Uniti e il cuore in Brasile, regalerà al pubblico le sue note e la sua voce soave in diretta instagram da Rio de Janeiro.

Un palinsesto in divenire che vedrà noti artisti internazionali ed italiani avvicendarsi sul profilo di Bulgari per raccogliere fondi a Favore di Save the Children e che prevede, già per la settimana successiva la partecipazione della giovane cantante americana, la figlia di Andie MacDowell, Rainsford.

Bulgari ha supportato Save the Children negli ultimi 11 anni, donando oltre 90 milioni di dollari per migliorare la vita di circa 2 milioni di bambini in tutto il mondo. Con queste esclusive performance musicali in diretta online s’intende sensibilizzare sulla vulnerabilità di milioni di bambini al mondo che, a causa dell’emergenza COVID-19 stanno vivendo senza protezione ed educazione, esposti al rischio di povertà, emarginazione, violenza e sfruttamento. Il supporto a Save the Children ha l’obiettivo di aiutare le famiglie più vulnerabili, supportare operatori sanitari e fornire modalità di didattica a distanza ai bambini.