“Chiesa e pastorale digitale”, la nuova opera di Ammendolia e Petricca

29

copertina ammendolia petricca«Ci si accosta a una realtà in continuo mutamento, qual è la digital society, nella quale la Chiesa, pur non essendo esente dalle medesime dinamiche dei processi di ridefinizione di linguaggi e forme che il mondo digitale ha avviato, è chiamata a superare la tentazione dell’omologazione e a mostrare una prospettiva differente per essere comunità evangelica […] Diventa quindi essenziale comprendere i parametri di riferimento per una progettualità che non risponda solo a criteri tecnici e organizzativi ma si incardini nel carattere profetico di una comunità che sa leggere i segni dei tempi»: sono le parole di Vincenzo Corrado, Direttore dell’ufficio comunicazioni sociali della Conferenza Episcopale Italiana e autore della prefazione all’opera “Chiesa e pastorale digitale.

In uscita verso una società 5.0” di Fortunato Ammendolia e Riccardo Petricca. Un saggio di filosofia dell’informazione ricco di citazioni e di riflessioni importanti sul ruolo della Chiesa in questo mondo dominato dal digitale: una Chiesa che si è già rinnovata e che sta lavorando ulteriormente per stare al passo con i tempi, senza però tradire la sua missione e i contenuti che da secoli trasmette ai fedeli. Vi è infatti l’urgenza e la necessità di individuare forme attestabili per l’annuncio e la testimonianza evangelica ai giorni nostri, in cui siamo tutti immersi nella digital society; in tal merito il saggio è pensato anzitutto per gli operatori pastorali ma è fruibile anche da chiunque abbia interesse in questi argomenti.

La Chiesa deve interfacciarsi con un modo di comunicare e di intendere la realtà che è ormai profondamente cambiato, e gli autori cercano di dare una direzione a questo cammino di evoluzione, in cui la pastorale si deve integrare perfettamente in questo nuovo contesto; il banco di prova è stato il lockdown per la pandemia da SARS-CoV-2, che ha prepotentemente imposto una pastorale di prossimità per “vie” digitali. Un’occasione colta con saggezza, che ha dato modo agli operatori pastorali di iniziare a prendere le misure e di riflettere sui cambiamenti da apportare; in questo saggio si offrono spunti di riflessione per muoversi ancora più in avanti, e per promuovere una pastorale digitale che non si occupi solo di gestire gli aspetti tecnici ma soprattutto di intessere relazioni, di stabilire contatti, di creare significati nuovi. Fortunato Ammendolia e Riccardo Petricca credono fermamente che una società 5.0 sia sostenibile solo se al centro dell’evoluzione tecnologica vi sia il benessere delle persone: non solo fisico e mentale ma in primis spirituale.

SCHEDA DEL LIBRO

Casa editrice: Il Pozzo di Giacobbe
Collana: Capire il nuovo
Genere: Saggio/Tecnologia, Filosofia, Pastorale
Pagine: 200
Prezzo: 20,00 €

Contatti
https://www.riccardopetricca.it/
https://www.linkedin.com/in/riccardo-petricca/
www.ilpozzodigiacobbe.it

Link di vendita online

https://www.ibs.it/chiesa-pastorale-digitale-in-uscita-libro-fortunato-ammendolia-riccardo-petricca/e/9788861249455