Commercio, Istat: vendite ottobre -0,4% mese, +1,3% anno

19

supermercato carrello spesaROMA – A ottobre 2022 si stima un calo congiunturale per le vendite al dettaglio (-0,4% in valore e -1,2% in volume). Le vendite dei beni alimentari diminuiscono sia in valore (-0,1%) sia in volume (-1,5%), così come quelle dei beni non alimentari (rispettivamente -0,5% e -1,0%). Lo rileva l’Istat.

Prosegue invece, per il quinto mese consecutivo, la diminuzione delle vendite in volume: secondo l’Istat a ottobre su base tendenziale le vendite al dettaglio hanno registrato “un calo sostenuto” pari al 6,3% rispetto a un anno prima, mentre in valore aumentano dell’1,3%.

Ancora più consistente il calo dei volumi di vendita per i beni alimentari, scese del 7,9% (+4,7% in valore). Le vendite dei beni non alimentari diminuiscono sia in valore sia in volume (rispettivamente -1,1% e -5,2%).