Comunali Roma, Raggi: “Va fatto un confronto televisivo tra i candidati a sindaco”

16

Virginia RaggiROMA – “Va fatto un confronto televisivo tra i candidati a sindaco di Roma. A un mese dalla prima tornata elettorale è inaccettabile che i cittadini non possano conoscere i programmi di chi si candida ad amministrare la città, confrontare le persone e poter scegliere liberamente. Probabilmente tra i candidati c’è chi ha paura del confronto. Se così fosse questa persona evidentemente sarebbe inadatta a governare Roma”.

Così su Facebook la sindaca uscente della Capitale, Virginia Raggi (foto), che poi aggiunge quanto segue: “Per quanto mi riguarda, ho la forza dei miei progetti, di cinque anni di esperienza come amministratore di una città di 3 milioni di abitanti. Io sono pronta, sfido gli altri candidati a confronto diretto in tv”.