Conte: “Da Zelensky discorso equilibrato, ha parlato di pace”

16

ROMA – “Il presidente Zelensky ha offerto una testimonianza a nome del popolo ucraino di grande sofferenza ma con piena dignità”. Lo ha detto, entrando a Montecitorio, il leader del Movimento 5 stelle, Giuseppe Conte. Il leader ucraino, ha spiegato ai cronisti Conte, “ha fatto un discorso accorto ed equilibrato. E’ risuonata spesso l’invocazione di pace. Ha tutto il nostro appoggio, quindi continueremo ad esprimere la massima solidarietà alla popolazione ucraina e grande disponibilità all’accoglienza”.

“E soprattutto – ha proseguito l’ex presidente del Consiglio – grande sostegno a questo percorso di pace: è il nostro obiettivo anche, quello per cui abbiamo sin dall’inizio premuto sia all’interno e sia, auspichiamo, che l’intera comunità internazionale prema in questa direzione. Pace e un percorso per una soluzione politica”, ha concluso Conte.