Conte: “Dal M5s opposizione costruttiva ma no al consociativismo”

28

ROMA – “Non è il momento del consociativismo, a ciascuno il proprio ruolo. E a noi spetta il ruolo dell’opposizione”. Lo ha detto il presidente del M5s Giuseppe Conte, nelle dichiarazioni a seguito delle consultazioni con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, rispondendo ad una domanda sulla possibilità di votare alcuni provvedimenti insieme alla maggioranza di centrodestra. Conte ha assicurato da parte del M5s una opposizione “seria, rigorosa, che non faccia ostruzionismo ma esprima contenuti”.

Un’opposizione che “può giovare alla dialettica parlamentare e politica perchè può fare da pungolo alle forze di maggioranza a fare meglio. Siamo pronti a dire dei no quando servono ma anche a dare un apporto costruttivo. Confidiamo nella possibilità di un confronto ma nel rispetto dei ruoli”, ha concluso sul punto. Quanto a eventuali contatti con Giorgia Meloni in queste settimane, Conte ha spiegato che “le ho fatto gli auguri all’esito delle urne, perchè è subito apparsa chiaramente come vincitrice”.