Conte: “Pd agita lo spauracchio delle destre, doveva pensarci prima”

30

SAN SEVERO (FG) – “Non ci siamo pentiti di nulla, non abbiamo da pentirci di nulla anche perché è il vertice del Pd che ha fatto questa scelta cinica e adesso si lamenta agitando lo spauracchio delle destre. Doveva pensarci prima”.

Lo ha detto il leader del M5S, Giuseppe Conte, rispondendo a San Severo (Foggia) alle domande dei cronisti a proposito della mancata alleanza con il Partito democratico. “Il voto utile è quello a noi. Abbiamo realizzato l’80% del nostro programma, non chiediamo un mandato in bianco”, ha aggiunto l’ex premier.