Continuità occupazionale per i lavoratori di Poste italiane, question time con D’Incà

32

ROMA – Si svolgerà nel pomeriggio di oggi, mercoledì 9 febbraio, alle ore 15 il question time trasmesso dalla Rai in diretta televisiva dall’Aula di Montecitorio, a cura di Rai Parlamento.

Il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Federico D’Incà, risponderà a interrogazioni – rivolte al ministro dello Sviluppo economico – sulle iniziative nei confronti di Poste italiane volte a garantire la continuità occupazionale, con particolare riferimento ai lavoratori in somministrazione che hanno prestato servizio nel corso del 2021 (Palazzotto – LeU); sulle iniziative volte alla convocazione di un tavolo tra Eni, enti locali e associazioni sindacali per il rilancio dell’impianto Eni di Stagno, in provincia di Livorno (Romano – PD); sulle iniziative per sostenere le piccole e medie imprese in relazione al rincaro dei costi dell’energia, anche attraverso la previsione di nuovi stanziamenti (Crippa – M5S); sulle iniziative volte ad affrontare in termini strutturali la problematica dell’aumento dei costi dell’energia per le imprese (Angiola – Misto-Azione+E-Ri); sulle iniziative per il contrasto degli aumenti del prezzo dell’energia e per la realizzazione degli obiettivi del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Lollobrigida – FdI).