“Contro! Perché opporsi al governo dell’assembramento”, l’ultimo libro di Alessandro Di Battista

70

ROMA – Venerdì 14 maggio uscirà in edicola e in libreria l’ultimo libro di Alessandro Di Battista. Si chiama “Contro! Perché opporsi al governo dell’assembramento” ed è edito da Paper First.

“È un dovere conoscere il passato per proteggerci dal presente e ipotizzare il futuro – scrive Di Battista su Facebook – Nel libro ho messo insieme i conflitti di interesse tra finanza e politica, ho scritto della Trattativa Stato-mafia, ho ragionato di atlantismo ed europeismo, di geopolitica, di Medio Oriente. Come sempre ho preso posizioni nette, che scontenteranno qualcuno e attireranno i soliti attacchi. Amen”.

E aggiunge: “Ho scritto questo libro perché amo prendere posizione, perché è il mio lavoro e perché penso che la qualità di una democrazia dipenda anche dall’esistenza di un’opposizione. “Contro!” è un libro di opposizione ad un sistema iniquo che negli ultimi anni ha provocato un aumento delle diseguaglianze sociali unico nella storia dell’umanità”.