Corti e Hanssen: “WindTre punta sul segmento B2B e su servizi come la cybersecurity”

79

MILANO – “Puntare sul segmento B2B e su servizi come la cybersecurity” è la strategia di WindTre per andare oltre il core-business, raccontata dai co-ceo Gianluca Corti e Benoit Hanssen in un’intervista al Sole24Ore. “Da due anni abbiamo iniziato a spingere sull’offerta per le aziende e la Pa, un comparto che per WINDTRE ora vale il 21% dei ricavi e che vogliamo portare al 30% entro il 2030”, sottolineano gli Ad. Una scelta dettata anche dagli ampi margini di crescita che si prospettano per servizi come i data analytics e la cybersicurezza.

“In questo versante – rivelano i Ceo – WindTre ha in pipeline un’acquisizione molto importante per darci slancio”, soprattutto in un momento in cui è indispensabile “l’integrazione di una strategia di sicurezza informatica nelle politiche aziendali”, un processo a cui le telco possono fornire un contributo “molto significativo”.