Covid, con il green pass nessun limite alla vendita di biglietti per funivie e seggiovie

14

ROMA – “Grazie all’impegno del MoVimento cinque stelle, durante l’esame in commissione Affari sociali del Decreto Green pass bis è stata introdotta la possibilità di utilizzare il Green pass per evitare le limitazioni alla vendita di biglietti per l’accesso a funivie, cabinovie e seggiovie che non dovranno quindi diminuire i posti disponibili. Una novità importante che getta le basi per la piena ripartenza di un settore, quello del turismo invernale, fortemente colpito dalle conseguenze della pandemia”.

Lo afferma il deputato del Movimento 5 Stelle Gianluca Vacca (foto), co-firmatario degli emendamenti approvati.