Covid: D’Incà, “Con l’opposizione è possibile collaborare”

ROMA – “Da molti mesi l’atteggiamento di Fi è molto diverso da quello della Lega e Fdi, abbiamo lavorato insieme su alcuni provvedimenti, accogliendo delle modifiche su emendamenti importanti in vari provvedimenti. Credo che ci possa essere un confronto a livello parlamentare”. Lo ha detto a ‘Start’, su Sky Tg24, il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Federico D’Incà (foto), commentando le parole di invito alla collaborazione del leader di Forza Italia Silvio Berlusconi.

“C’è una grande apertura – ha aggiunto il ministro – da parte del Governo con le opposizioni, poi i passaggi ulteriori si verificheranno quando arriverà la Legge di Bilancio e ci confronteremo, secondo me sono questi i momenti su cui si possono accogliere emendamenti, si può fare un percorso comune, in cui si possono accogliere emendamenti”.