Covid: vendevano farmaci online, 42 siti oscurati dai Nas

19

ROMA – Sono 42 i siti, collocati su server esteri, che sono stati oscurati dal Comando Carabinieri per la Tutela della Salute perché venivano pubblicizzati oppure offerti in vendita vari farmaci anche contro il Covid 19.

Venduta persino l’ivermectina, antiparassitario per il quale l’Ema, nel marzo 2021, ha raccomandato di non utilizzare il principio attivo per la prevenzione o il trattamento del Covid al di fuori degli studi clinici.