Crisi di governo, Ricci: “Attenti a giocare con il fuoco. Ci si brucia”

18

PESARO – “Lega e Forza Italia domani da Draghi, pronti ad aprire la crisi di governo. La riforma del Catasto in vigore dal 2026 è solo un pretesto, non aumenta le tasse né mette le mani nelle tasche degli italiani. Lega e Forza Italia minacciano con una guerra devastante in corso. Attenti a giocare con il fuoco. Ci si brucia”.

Lo afferma in un tweet Matteo Ricci (foto), sindaco di Pesaro, Presidente di Ali – Autonomie locali italiane e coordinatore dei sindaci del Pd.