Decreto rave, Cottarelli: “Bene la modifica ma meno fretta sarebbe stata appropriata”

13

MILANO – “Il ministro Piantedosi ha detto ai sindacati che è pronto a modificare il decreto rave. Ne sono contento perché era pessimo. Ma i decreti legge dovrebbero essere scritti bene subito, soprattutto perché sono immediatamente operativi. Meno fretta sarebbe stata appropriata”.

Così sul suo account Twitter il professor Carlo Cottarelli (foto), senatore del Pd ed ex direttore dell’Osservatorio sui Conti Pubblici Italiani dell’Università Cattolica, nonché ex commissario per la revisione della spesa.