Di Battista contro Renzi: “Non gli è mai interessata la politica”

ROMA – “A Renzi non è mai interessata la Politica. Per lo meno quella nobile. Certamente gli interessano le nomine ed il potere. Non gli frega nulla dei soldi del MES (se avesse tenuto alla sanità pubblica non avrebbe tagliato miliardi su miliardi). Non gli frega nulla delle task force. Non gli frega nulla dei fantomatici pieni poteri di Conte. Nulla di nulla”.

E’ questo il duro attacco rivolto dall’ex parlamentare del M5S Alessandro Di Battista (foto) al leader di Italia Viva Matteo Renzi. “L’Italia – aggiunge Di Battista – non sarà mai un Paese del tutto libero fino a quando non verranno creati percorsi trasparenti, nuovi e soprattutto sganciati dai partiti politici per le nomine pubbliche. Anche per questo ho chiesto al Movimento, come mia condizione imprescindibile, la creazione di un comitato di garanzia su tutte le nomine pubbliche. Per quanto riguarda Renzi suggerisco, ancora una volta, di non assecondare questo “super-tele gonfiato” le cui bugie hanno superato ampiamente il numero dei suoi elettori”.