Di Maio all’Assemblea Generale delle Nazioni Unite: “Occhi puntati sull’Afghanistan”

15

NEW YORK – Il ministro degli esteri Luigi Di Maio è oggi a New York per la 76esima sessione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. Diversi gli appuntamenti che vedranno il nostro Paese protagonista, come l’evento organizzato dall’Italia sulla tutela dei diritti di donne e ragazze afghane e sul loro accesso all’istruzione. “Su questo tema – afferma Di Maio – dobbiamo essere intransigenti, anche perché le notizie che ci arrivano dall’Afghanistan in questi giorni non sono per nulla rassicuranti”.

Domani, invece, il ministro presiederà una riunione Ministeriale G20 Esteri sull’Afghanistan, che anticiperà la riunione G20 dei leader mondiali: “Sulla situazione afghana – ammonisce – sarà importante proseguire nel coordinamento rafforzato con tutti i principali attori internazionali. Lavoriamo anche per dare impulso ai temi al centro della nostra agenda, come clima, salute, lotta alle diseguaglianze. E per farlo sarà fondamentale valorizzare il ruolo della Presidenza italiana del G20″.