Di Maio: “Dobbiamo guardare avanti, rilanciando la nostra economia con una politica che punti sugli investimenti”

26

BARCELLONA – “Siamo davanti a una grande sfida, dovremo essere bravi e veloci a sfruttare al meglio le risorse del recovery. Dobbiamo guardare avanti, rilanciando la nostra economia con una politica che punti sugli investimenti e non sui tagli. Bisogna innovare ed essere competitivi a livello mondiale. I cittadini vanno supportati, le imprese sostenute”.

Lo dice da Barcellona il ministro degli esteri Luigi Di Maio, secondo il quale “bisogna accelerare la crescita, e con la spinta dei 230 miliardi del recovery possiamo davvero ripartire cambiando il volto del Paese. Significa anche nuove opportunità di lavoro, nuove competenze da valorizzare e nuove prospettive per i nostri giovani.