Di Maio racconta ‘Un amore chiamato politica’: “C’è molto di me, ma anche dei miei compagni di viaggio”

86

ROMA – Da ieri è in libreria “Un amore chiamato politica” di Luigi Di Maio. “Un libro che racconta il mio percorso politico, i momenti più significativi degli ultimi 10 anni: il MoVimento, la nascita di tre governi, le fasi cruciali di questa pandemia”, spiega il ministro degli esteri. “Gioie, emozioni e prospettive. C’è molto di me, ma anche dei miei compagni di viaggio, figure che hanno caratterizzato e reso grande il MoVimento”.

E aggiunge: “Un lungo percorso che voglio condividere con tutti voi. La strada è lunga, bisogna guardarsi indietro per pensare in grande, immaginando cosa ancora possiamo fare per i cittadini. Al centro di questo racconto ci siete voi, le tante battaglie che abbiamo portato avanti per il bene nel Paese. Spero vi piaccia”.