Difesa europea, Gentiloni: “L’Ue non può essere spettatrice”

14

TRENTO – “Andiamo verso un mondo in cui l’Unione europea vuole essere portatrice di valori positivi e non puo’ non avere elementi fondamentali per difendere i propri interessi. Questo non e’ in contraddizione con le alleanze con gli Stati Uniti, perche’ la Nato non e’ un soggetto politico o economico, ma una alleanza difensiva verso una minaccia che e’ attuale”.

Lo ha detto il commissario europeo Paolo Gentiloni al Festival dell’economia di Trento, rispondendo ad una domanda sul riarmo tedesco. “Non c’e’ nulla di inquietante”, ha poi aggiunto Gentiloni.