Divieto di ingresso in Italia da alcuni Paesi, Speranza firma l’ordinanza

ROMA – Il ministro della salute, Roberto Speranza (foto), ha firmato un’ordinanza che prevede il divieto di ingresso e transito sul territorio nazionale di cittadini che negli ultimi 14 giorni sono stati nei seguenti Paesi: Armenia, Bahrein, Bangladesh, Brasile, Bosnia Erzegovina, Cile, Macedonia, Moldavia, Oman, Panama, Perù, Kuwait, Repubblica Domenicana.

Per tutti gli altri Paesi extra Ue ed extra Schengen resta l’obbligo di quarantena. “L’epidemia a livello globale è nella fase più acuta. Non possiamo vanificare i nostri sacrifici fatti negli ultimi mesi”, afferma Speranza sulla sua pagina Facebook.