Dl Ucraina: Salvini, “Semplificare adozioni e affidi per gli orfani”

29

ROMA – “Inspiegabile No da parte del governo a un ordine del giorno della Lega per semplificare le procedure per adozioni e affidi degli orfani ucraini. Non ci arrendiamo, farò io stesso una proposta a mia firma. Non possiamo limitarci a inviare armi senza pensare ad accogliere i bambini in fuga e senza genitori”.

Lo dice il leader della Lega, Matteo Salvini, dopo il parere negativo del governo espresso alla Camera durante la discussione del Decreto Ucraina.