Draghi: “20 mesi straordinari, buona coscienza per il lavoro fatto”

16

ROMA – “Cosa ho imparato in 20 mesi? Troppe cose. È stata un’esperienza straordinaria di cui sono straordinariamente contento. Finisce in modo molto soddisfacente. Tutti noi abbiamo la buona coscienza del lavoro fatto”.

E’ quanto ha affermato il premier uscente Mario Draghi (foto) in un saluto ai giornalisti a Palazzo Chigi.