Draghi: “L’Ue è unita per il pieno sostegno all’Ucraina”

14

ROMA – Il Consiglio Europeo di oggi e domani a Bruxelles “mira a “riaffermare l’unità dei 27 Stati Membri nel condannare il recente intensificarsi degli attacchi da parte russa, in violazione della Carta delle Nazioni Unite, e nel sostenere l’indipendenza, l’integrità territoriale e la sovranità dell’Ucraina nei confini internazionalmente riconosciuti”. E’ quanto si legge nell’informativa inviata alle Camere dal presidente del Consiglio Mario Draghi, in vista del summit di Bruxelles.

“Il pieno sostegno dell’Unione Europea all’Ucraina – aggiunge – comprende la dimensione politica, finanziaria, militare, umanitaria e giuridica; l’attuazione delle sanzioni; il contributo alla piena attuazione delle iniziative internazionali volte ad assicurare l’esportazione di grano ucraino e, così, a scongiurare una crisi alimentare ed economica globale”.