Draghi: “Ogni giorno milioni di ragazze imparano a proprie spese che non possono realizzare i loro sogni”

38

ROMA – “Ogni giorno milioni di ragazze si trovano a dover imparare a proprie spese che non possono realizzare i propri sogni”. Così il presidente del consiglio, Mario Draghi, nel suo discorso al Women Political Leaders Summit. Parole che “sono state sufficienti per restituire la condizione di moltissime donne nel nostro Paese”, afferma la parlamentare pugliese Teresa Bellanova (Italia Viva).

“Discriminazioni e divario di genere provocano una continua svalutazione dei valori e delle qualità femminili”, afferma l’ex ministra dell’agricoltura. “Di fronte a ciò, donne che possono aspirare a rappresentare alcune delle migliori eccellenze del nostro Paese, si rassegnano ad abbandonare le proprie aspirazioni. In questo ripiegamento, non solo loro ma tutti noi paghiamo un prezzo altissimo, in termini di tenuta sociale, qualità della democrazia, sviluppo, crescita economica, scommessa sul futuro. Non ce lo possiamo più permettere”.

Poi Bellanova conclude: “Con un impianto efficacissimo, e di grande valore, Draghi richiama l’urgenza di mettere in campo atti concreti capaci di garantire effettiva parità, dignità e uguaglianza per le donne, in ogni ambito della loro vita. È il momento di farlo davvero, saldando finalmente il legame tra quelle giovani donne, i loro sogni, il loro futuro, il destino dell’Italia”.