“E.T. Un’extraterrestre alla Difesa”, il libro dell’ex ministra Trenta

57

ROMA – Si intitola “E.T. Un’extraterrestre alla Difesa” il libro dell’ex ministra della Difesa Elisabetta Trenta, già esponente del Movimento 5 Stelle. Con la forma dell’intervista, Elisabetta Trenta ripercorre nelle pagine del libro le battaglie affrontate in veste di Ministro della Difesa, animata dal solo obiettivo di valorizzare tutto il personale militare e civile del dicastero. Un impegno che ha lasciato un segno indelebile di inclusione ed innovazione apportato da una donna forte con una visione del mondo libera dagli schemi del potere e del clientelismo, in nome della democrazia e della partecipazione.

Questo è il senso profondo del significativo accostamento tra le iniziali dell’ex Ministro, E.T., e la metafora dell’extraterrestre: la scelta, talvolta incompresa, di difendere valori e ideali anche contro prassi, sistemi di potere e posizioni di partito nel solo interesse del Paese. Una scelta difficile e coraggiosa, narrata in presa diretta e senza retorica, che infine l’ha portata a chiudere un capitolo iniziato con il sogno del cambiamento. La certezza che traspare dalla lettura del libro è che, pur essendosi chiuso un capitolo, certamente non si è concluso il sogno.