Election day, ecco per cosa si voterà il 20 e 21 settembre

ROMA – Si terrà domenica 20 settembre e lunedì 21 settembre 2020 il Referendum Costituzionale sulla riduzione del numero dei Parlamentari. Si tratta del quarto referendum costituzionale della storia della Repubblica Italiana: il popolo italiano sarà chiamato a votare per approvare o respingere il testo di legge dal titolo “Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari”.

Nella stessa giornata si voterà anche per il rinnovo degli organi di 6 regioni a statuto ordinario (Campania, Liguria, Marche, Puglia, Toscana e Veneto) e 1 a statuto speciale (Valle d’Aosta). Le elezioni amministrative interessano, inoltre, 962 Comuni. Si potrà votare nei seguenti orari:

  • dalle 7 alle 23 del 20 settembre
  • dalle 7 alle 15 del 21 settembre