Election day: promotori del referendum costituzionale ricevuti da Conte, le dichiarazioni del senatore Pagano

ROMA – “Insieme ai colleghi senatori promotori del referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari, Nannicini e Cangini, abbiamo avuto un lungo e franco confronto con il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte”. Lo rende noto il Senatore di Forza Italia, Nazario Pagano (foto), promotore del referendum costituzionale sul taglio dei Parlamentari. L’incontro è avvenuto ieri.

“Abbiamo esposto – spiega l’esponente azzurro – tutte le nostre perplessità sull’ipotesi di accorpamento del referendum alle elezioni regionali e amministrative, soprattutto per ciò che riguarda un inevitabile oscuramento della campagna referendaria costituzionale rispetto a quella elettorale di natura squisitamente politica. Abbiamo così fornito al Presidente del Consiglio ulteriori margini di riflessione per evitare un accorpamento non previsto dalla Costituzione, che falserebbe sicuramente gli esiti della consultazione referendaria”.