Elezioni, Cottarelli candidato con +Europa e Pd: “Un passo importante”

18

carlo cottarelli tv2000ROMA – “Ho accettato l’offerta che mi è stata fatta da Pd e Più Europa di essere un candidato comune per le prossime politiche. Per me è un passo importante, le prossime elezioni sono le più importanti che avremo per parecchi anni, si confrontano due visioni del mondo diverse, una conservatrice e una progressista, entrambe legittime, ma l’Italia deve decidere”.

Lo ha detto Carlo Cottarelli durante la conferenza stampa di Più Europa e Pd. “Per me essere progressista vuole dire mettere al centro della vita politica la giustizia sociale come possibilità di crescita sociale che tutti debbono avere. E’ l’articolo 3 della nostra Costituzione”, ha aggiunto.