Elezioni regionali Umbria, no comment di Conte che cita Modugno

ROMA – “La conoscete la canzone di Modugno? Il sole, il cielo…”, è la battuta con cui il premier Giuseppe Conte replica ai cronisti che gli chiedevano un commento sulle elezioni umbre. “Si sente in discussione?”, gli chiede una cronista e, subito, un altro cronista gli domanda: “Ci commenti almeno questo sole…”. A quel punto Conte replica citando il brano “Meraviglioso”, di Domenico Modugno.

Conte è stato accolto da una sala fredda e da fischi all’evento “Sindaci d’Italia”, organizzato da Poste I. coi sindaci dei piccoli Comuni. Solo l’intervento del moderatore dell’evento – “Hey, cosa succede?!” – ha fatto cessare la piccola contestazione al presidente del Consiglio.