Elezioni, Renzi: “Non voterò un governo Meloni”

23

ISCHIA – “Se c’è un governo Meloni io voto contro, se c’è Draghi voto a favore. Letta è partito con gli occhi di tigre dicendo che voleva sconfiggere la destra e parlando di aumentare le tasse, geniale. Berlusconi di contro ci ha messo dentro la flat tax al 15% e pure le dentiere gratis e il catalogo di Postalmarket. Letta sta facendo di tutto per perdere, una parte di elettorato del Pd non li voterà scegliendo il Terzo Polo: se facciamo più del 10% saremo decisivi per il governo del Paese. Intanto io ho mandato un messaggio a Meloni: guarda Giorgia non so se vinci, ma sappi che ogni due anni faccio cadere un governo”.

Così il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, presentando il suo libro a Ischia. “Auspico una riforma della giustizia per cui chi sbaglia paga. Da premier ho fatto la responsabilità civile dei magistrati ma non basta, io vorrei la responsabilità contabile. Oggi servono e vanno fatte due cose: la modifica del ruolo delle correnti e una responsabilità contabile perchè i magistrati devono aprire il portafoglio quando fanno indagini sbagliate a carico dello Stato”, ha aggiunto.